Racconti ospiti

unnamedIn questa sezione del sito vogliamo accogliere le narrazioni extrascolastiche. Dopo aver creato il gruppo facebook #sguardiestorie ci siamo rese conto che molte persone desiderano partecipare a questo progetto, condividendo foto di famiglia e narrazioni di memorie. Ospitando i loro racconti anche qui, pensiamo possa essere un’occasione per un dialogo tra generazioni differenti sui temi della memoria, delle storie di famiglia, a partire dalle immagini custodite negli archivi personali. Allargando il dialogo forse – è quanto desideriamo – riusciremo a costruire, nei e con tutti i limiti di questo progetto, a cui comunque ci dedichiamo con passione (vai alla pagina del team), uno sguardo diverso, più aperto, tollerante, solidale e creativo, in grado di “vedere oltre” la storia, anche del presente.

Grazie a tutti i cari “ospiti”!

Avvertenza: nelle narrazioni elencate a seguire, sono stati riportati in calce anche i commenti, copiati così come postati sul gruppo facebook #sguardiestorie, ma non comprendono le condivisioni in altre pagine, profili, gruppi, con relativi altri commenti.

 

bisnonno e mario

 

 

 

Tra Catania e Roma, Tra il Carso e l’Etiopia, di Elena Musumeci (archivista)

 

 

 

 

zia-rosa-2

 

 

Pistole e margherite. Ritratti femminili tra gli anni venti e trenta, della prof.ssa Blandina Comenale

 

 

 

 

massimo_fratelli

 

 

Vacanze “settanta”, di Massimo Canario

 

 

umberto_fotografia

 

 

Guerra e pace: storia di nonni, bambini, passioni, di Umberto Mandara

 

 

saltoasta

 

Sport e fascismo, di Chiara Ottaviano

 

 


 

Infanzia e narrazioni, di Alessandra D’Onofri

 

 

foto08

 

 

I pescatori di Praia a Mare. Intervista a mia madre, di Elisa Lumini

 

 

Featured Image -- 3048

 

 

I luoghi della storia e della memoria. La casa dei miei bisnonni, di Elisa Lumini

 

 


dme_f_000004

 

 

Storia di Gianna, di Beatrice Eleuteri

 

 

 

 

zii Stefania Tomelli

 

 

 

I miei zii, di Stefania Tomelli

 

 

 

famiglia Stefania Tomelli

 

 

 

Una foto di famiglia importante, di Stefania Tomelli

 

 

 

adp_f_009

 

 

Ulussai e il sessantotto in differita, di Paola Demurtas